Spaghetti Val Camonica con Bagòss e zafferano

spaghetti-zafferano-e-bagoss-1

Avete ospiti a pranzo inaspettati ma ben graditi. Volete coccolarli con un primo piatto eccellente ma non avete tempo? Il segreto per preparare un primo piatto gustoso, sano, semplice e veloce è scegliere ingredienti di prima qualità, come queste due eccellenze della Val Camonica:

Il formaggio Bagòss e lo zafferano in pistilli dell’Azienda Agricola “Arianna”.

Anche la pasta, ovviamente deve essere eccellente: spaghetti trafilati al bronzo di Gragnano e il gioco è fatto.

Ricordatevi di mettere in infusione una decina di pistilli di zafferano in acqua ben calda (ma non bollente) la sera prima.

Ingredienti per quattro:

  • 350 g di spaghetti trafilati al bronzo;
  • 150 g di formaggio Bagòss della Val Camonica a bassa stagionatura;
  • 100 ml di panna fresca;
  • infuso di zafferano (10 pistilli con 150 ml di acqua);
  • erba cipollina, pepe

Tritate 100 g di Bagòss e unitelo alla panna all’infuso allo zafferano; mettete il tutto in un tegamino dal bordo alto e riscaldate. Se la crema risulterà granulosa, frullatela con un mixer ad immersione.

Tagliate il Bagòss rimanente a listarelle e tenetelo da parte per la guarnizione finale.

Lessate gli spaghetti. Scolateli al dente, tenendo da parte un po’ d’acqua di cottura.

Mettete la pasta in un ampio tegame, aggiungetevi la crema al formaggio e zafferano e lasciate ridurre. Aggiungete un po’ d’acqua di cottura della pasta e l’erba cipollina. La crema non dovrà raggrumarsi, dunque siate rapidi nel servire.

Arrotolate gli speghetti con un forchettone e un cucchiaio grande e impiantate, ultimando il piatto con con spolverata di pepe, erba cipollina e le listarelle di formaggio

Buon pranzo!