Spaghetti alla chitarra in brodo di zafferano

spaghetti-alla-chitarra-in-brodo-allo-zafferano
Ideale nelle domeniche autunnali. Da prepararsi al mattino, dati i tempi di riposo (almeno tre ore).

Ingredienti per quattro persone

per la pasta:

  • 200 g di farina di semola di grano duro
  • acqua calda

per il brodo:

  • una zucchina
  • una carota
  • 2 tuorli d’uovo
  • quattro cipollotti
  • un pizzico di pistilli di zafferano dell’ Azienda Agricola “Arianna”
  • 100 ml di latte
  • 100 g di formaggio di montagna stagionato grattugiato
  • sale e pepe q.b.

Mettete un litro d’acqua in una pentola e immergetevi gli ortaggi tagliati a rondelle, un pizzico di zafferano in pistilli, sale e pepe.

Lasciate cuocere per un’ora. Spegnete il fuoco e lasciate riposare…

Read More

Spaghetti Val Camonica con Bagòss e zafferano

spaghetti-zafferano-e-bagoss-1

Avete ospiti a pranzo inaspettati ma ben graditi. Volete coccolarli con un primo piatto eccellente ma non avete tempo? Il segreto per preparare un primo piatto gustoso, sano, semplice e veloce è scegliere ingredienti di prima qualità, come queste due eccellenze della Val Camonica:

Il formaggio Bagòss e lo zafferano in pistilli dell’Azienda Agricola “Arianna”.

Anche la pasta, ovviamente deve essere eccellente: spaghetti trafilati al bronzo di Gragnano e il gioco è fatto.

Ricordatevi di mettere in infusione una decina di pistilli di zafferano in acqua ben calda (ma non bollente) la sera prima.

Ingredienti…

Read More

Risotto al latte e zafferano su crema di barbabietola

Contrasti cromatici e delicatezze. Esperienza multisensoriale da condividere con chi si ama.
riso-allo-zafferano-e-barbabietole

Ingredienti per quattro:

  • 200 g di riso arborio
  • 200 g di barbabietole rosse già lessate
  • 100 g di parmigiano
  • 0,5 o di latte intero
  • 1 cipolla
  • olio extravergine
  • sale e pepe q.b.
  • 10 pistilli di zafferano dell’Azienda Agricola “Arianna”
  • 4 foglie di basilico

 

1. Mettete in infusione una decina di pistilli di zafferano in 100 ml di latte ben caldo per una notte. Se si superano le 12 ore di infusione, conservare il composto in frigo.

2. Lessate il riso e colatelo a mezza cottura, conservando l’acqua. Lasciatelo raffreddare.

3. Tritate la cipolla…

Read More

Porcino con risotto gratinato ai porcini e salsa allo zafferano e stracchino delle Valli Orobiche

fungo-porcino-con-riso-e-zafferano

Ingredienti per due persone:

  • 2 funghi porcini freschi grandi
  • 100 g di riso arborio
  • 80 g di stracchino delle Valli Orobiche
  • 300 ml di latte
  • 100 ml d’acqua
  • 2 rametti di rosmarino
  • prezzemolo fresco
  • uno spicchio d’aglio
  • un pizzico di pistilli di zafferano
  1. Infuso di zafferano. Preparate un infuso ai pistilli di zafferano mettendoli in ammollo in 150 ml di acqua ben calda. Fate questa operazione la sera prima o qualche ora prima della preparazione del piatto.
  2. Funghi porcini. Separate i gambi dai cappelli. Molto delicatamente, private i cappelli dalla parte carnosa, senza rompere la parte esterna che servirà da contenitore per il…

    Read More

Gnocchi alle ortiche con scampi dell’Adriatico e zafferano

gnocchi-alle-ortiche-scampi-e-zafferano

Ingredienti per 2 persone:

  • 300 g di patate farinose
  • 200 g di ortiche lessate
  • 200 g di pomodori pelati
  • 100 g di farina bianca + un po’
  • 100 ml di panna fresca
  • 1 tuorlo
  • 6 scampi freschi dell’adriatico
  • un pizzico di pistilli di zafferanno dell’Azienda “Arianna” di Darfo
  • prezzemolo fresco
  • un spicchio d’aglio
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe q.b.
  • scorza di limone grattugiata per decorare
  • acqua
  1. Infuso di zafferano. Preparate un infuso ai pistilli di zafferano mettendoli in ammollo in 150 ml di acqua ben calda. Fate questa operazione la sera prima o qualche ora prima della preparazione del piatto.
  2. Gnocchi. Lessate le ortiche e…

    Read More

Spazle con speck, formaggio di Bienno e pistilli di zafferano

spazle-con-speck-e-zafferano

Golosi gnocchetti agli spinaci, con speck dell’Alto Adige (che definiamo a km zero, poiché acquistato in loco), formaggio di Bienno (formaggio di montagna, poco stagionato dalla consistenza molto simile all’Asiago) e salsa alla panna e infuso di zafferano in pistilli dell’azienda “Arianna” di Darfo Boario Terme.

Potete preparare gli spazle secondo la ricetta tradizionale con l’apposito attrezzo oppure comprarli già pronti (meglio se biologici).

Ingredienti per quattro:

400 di spatzle;
una fetta di speck dell’Alto Adige (100 g);
100 g di formaggio di Bienno (o Asiago);
100 ml di panna fresca;
100 ml di acqua;
un pizzico di pistilli…

Read More

Mele al forno con pistilli di zafferano e crema alla vaniglia e limone


mele al forno con pistilli di zafferano e crema alla vaniglia e limone

La merenda ideale nei freddi pomeriggi invernali o il dessert perfetto del dopo cena…magari con l’aggiunta di una pallina di gelato. Cuocere le mele nel latte, inoltre, conferisce alla buccia una consistenza caramellata davvero gradevole. Importantissimo: usate solo mele biologiche e pistilli di zafferano di eccellente qualità; il vostro dolce sprigionerà un gusto e un aroma molto intensi, seppur gradevoli e delicati.

Ingredienti per due:

  • 2 mele golden biologiche;
  • due biscotti secchi;
  • 30 g noce di burro;
  • 200 ml di latte +…

    Read More

Spongada biscottata con spuma pasticcera, zafferano in pistilli e polvere di liquirizia

Spongada biscottata con zafferano

Ecco gli ingredienti di una colazione da re a base di zafferano!

  • una spongada dei fornai del Val Camonica;
  • polvere di liquirizia;
  • pistilli di zafferano;
  • spuma pasticcera;
  • 2 cucchiai di miele di Robinia;
  • poca acqua;
  • petali di rosa secchi.

Ingredienti per la spuma pasticcera:

  • 2 tuorli;
  • 200 ml di latte;
  • la scorza di mezzo limone;
  • mezza bacca di vaniglia;
  • un cucchiaio di amido di mais

In un pentolino scaldate il miele con un cucchiaio d’acqua e qualche pistillo di zafferano dell’Azienda “Arianna”. lasciate riposare almeno un’ora.

Preparate la spuma frullando assieme gli ingredienti. Ponete il composto in un pentolino e accendete il fuoco, continuando a frullare….

Read More