Spongada biscottata con spuma pasticcera, zafferano in pistilli e polvere di liquirizia

Spongada biscottata con zafferano

Ecco gli ingredienti di una colazione da re a base di zafferano!

  • una spongada dei fornai del Val Camonica;
  • polvere di liquirizia;
  • pistilli di zafferano;
  • spuma pasticcera;
  • 2 cucchiai di miele di Robinia;
  • poca acqua;
  • petali di rosa secchi.

Ingredienti per la spuma pasticcera:

  • 2 tuorli;
  • 200 ml di latte;
  • la scorza di mezzo limone;
  • mezza bacca di vaniglia;
  • un cucchiaio di amido di mais

In un pentolino scaldate il miele con un cucchiaio d’acqua e qualche pistillo di zafferano dell’Azienda “Arianna”. lasciate riposare almeno un’ora.

Preparate la spuma frullando assieme gli ingredienti. Ponete il composto in un pentolino e accendete il fuoco, continuando a frullare. quando la crema avrà raggiunto il punto di bollitura tenderà a gonfiarsi. Lasciate cuocere per qualche minuto o fino a quando non raggiungerà un certa densità. Lasciate raffreddare.

Quando sarà il momento di servire la colazione, accendete il forno scalda brioche e tostate la spongada tagliata a fettine.

Disponete nel piatto gli ingredienti secondo il seguente ordine: lo sciroppo di miele e zafferano, la spongada biscottata, la spuma pasticcera, la polvere di liquirizia. Finite la decorazione con petali di rose secchi.