Zuppa tiepida di zafferano e panna acida

IMG_1040

La panna acida che si trova normalmente in commercio non è altro che panna con fermenti lattici. Per fare in modo che i fermenti lattici (importantissimi per la funzionalità intestinale) non muoiano, è importante non cuocerla. Meglio, se gli alimenti contenenti fermenti lattici vivi vengono lavorati a una temperatura non superiore ai 25 gradi.

Ecco una ricetta sana, fresca e golosa adatta per gli antipasti estivi e per chi, come me, non ama lo yogurt dolce.
Ingredienti per quattro persone.
– 2 zucchine
– 2 porri
– 100 ml di panna acida
– Pistilli di Zafferano dell’Azienda Arianna
– Sale, pepe timo e maggiorana
– 100 di latte

Lasciate i pistilli di zafferano in infusione nel latte caldo per qualche ora.
Tagliate le zucchine e i porri e cuoceteli separatamente in forno a 200 gradi per 20 min.
Mescolate la panna acida al latte con zafferano e condite con sale e pepe.
Versate la crema quattro piatti e disponetevi le zucchine e i porri con cura.
Guarnite il piatto con qualche fogliolina di timo e maggiorana… e buon appetito!